Programma FIxO: copertura costi per giovani Neet in azienda

Italia Lavoro ha ideato il Programma FiXO, una copertura dei costi per il tutoraggio aziendale dei Neet, ‘Not (engaged) in Education, Employment or Training’.

Programma FIxO - ItaliaLavoroA partire dal 1 agosto le aziende potranno presentare domanda per il Programma FIxO “Azioni in favore dei giovani Neet in transizione istruzione-lavoro e a sostegno dello sviluppo dei placement nelle scuole, università e nei centri di formazione professionale”. L’iniziativa è stata ideata da Italia Lavoro, società che vede la totale partecipazione del Ministero del Lavoro e del Ministero delle Finanze.
L’Avviso pubblico è rivolto alle imprese “per l’erogazione di contributi ex art.12, L.241/1990 per la copertura dei costi del tutoraggio aziendale (Linea 7T) – Parte C ‘Azioni di accompagnamento e rafforzamento del sistema duale nell’ambito della IeFP”. Il contributo ha l’obiettivo di porre in essere azioni di accompagnamento del sistema duale nell’ambito dell’IeFP, facilitando le transizioni tra sistema di formazione professionale e mondo del lavoro.

I beneficiari del contributo sono i datori di lavoro privati che abbiano effettuato, tramite proprio personale, attività di tutoraggio per contratti di apprendistato di 1° livello ossia per percorsi di alternanza scuola/lavoro, avviati a partire dal 1 gennaio 2016, solo e esclusivamente se attivati in collaborazione con i CFP e/o Enti di Formazione Professionale.

Le risorse per il contributo sono suddivise per tipologia di tutoraggio:
• fino a un massimo di € 3000 per tutoraggio aziendale, attuato per 12 mesi in un contratto di apprendistato di primo livello;
• fino a 500 euro annui per attività di tutoraggio aziendale riferibile a percorsi di alternanza scuola lavoro.

La domanda di contributo potrà essere presentata unicamente attraverso la piattaforma di gestione all’indirizzo fixotutoraggio.italialavoro.it a partire dalle 10 del 1/08/2016 e non oltre le 23:59:59 del 29/12/2017, salvo il caso di esaurimento delle risorse disponibili che sarà comunicato sul sito di Italia Lavoro.

Fonte: Synago Srl