I Viaggiatori

Guido Antonelli Costaggini

Sociologo, ricercatore sociale, formatore, valutatore e, soprattutto, padre. Lavoro nel sociale dal 1994, subito dopo la laurea, prima come operatore, poi come ricercatore e progettista, ancora come valutatore e, infine, come formatore. In questi quasi vent’anni ho attraversato diverse realtà del no-profit sia grandi che piccole, quali il Centro Italiano di Solidarietà di Roma, la Scuola di Formazione di Capodarco, l’Ass. Arché, la coop. Spes contra Spem, la coop. NienteTroppo, l’ong Progetto Continenti, fino a Save the Children Italia, dove dal 2007 collaboro e sono consulente per l’Unità Educazione e Scuola. Ho svolto e svolgo attività di ricerca sociale e di valutazione, collaborando con realtà quali l’istituto di IARD “F Brambilla”, la LUMSA, il CONAPEFS e, da ultima, Oasi. Per conto del Centro dei Diritti Umani FRAYBA di San Cristobal, Messico, sono stato osservatore di pace in una comunità indigena del Chiapas. Ho pubblicato diversi report di ricerca ed un romanzo.
guancos@yahoo.it

Maria Anna Bovolini

Nata a Crema (CR) il 04.05.1971, sposata, due figli. Ho scelto di fare l’assistente sociale all’età di 12 anni; a 23 anni ho iniziato a lavorare in Lombardia e dal 1996 mi sono trasferita al Comune di Roma. Dal 2004 sono Responsabile dell’Ufficio di Piano nel Municipio X (ex XIII). Mi sono laureata in Management del Servizio Sociale ad Indirizzo Formativo Europeo nel 2010. Sono appassionata del lavoro sociale, credo nel lavoro di comunità e nell’approccio relazionale. Mi sono occupata per circa 10 anni di educazione familiare con l’associazione FarFamiglia .
mariaanna.bovolini@comune.roma.it

Renato Briante

Nasce a Roma dove si laurea in giurisprudenza. Collabora con la Rai, come regista e programmista ed è autore di numerosi programmi radiofonici. Diventa presidente dell’Arci Università ed è tra i fondatori dell’associazione per gli studenti “La Società Aperta” e presidente del Comitato romano dell’AICS. Partecipa alla nascita del Forum Permanente del terzo settore ed entra a far parte dei tavoli di lavoro per la redazione del d.lgs 460 del 1997, della legge-quadro 328 del 2000 e della legge 383. Collabora con ENFAP e AF Forum come docente, formatore e progettista. E’ consulente per sette anni della Regione Siciliana per il welfare e scrive il primo piano sociale regionale e il Piano Triennale per i soggetti con disabilità. Consulente e formatore della Uil, della Cisl, collabora con il Formez, con l’Isfol, con Italia Lavoro e con il Cresm. In Sicilia, opera con i Distretti di Catania, Palermo e Cefalù ed è consulente della Provincia Regionale di Trapani.
renatobriante@libero.it

Domenica Coppola

Sono un avvocato amministrativista di 44 anni con l’”insano” interesse per il management pubblico, nato e coltivato attraverso un’esperienza di circa sette anni come dirigente presso alcuni Enti Locali (Comune di Mugnano, Provincia di Napoli, Comune di Napoli). Mi sono laureata in Giurisprudenza presso la “Federico II” di Napoli e sempre presso la “Federico II” mi sono specializzata in Diritto Amministrativo e Scienza dell’Amministrazione. Ho collaborato con alcuni studi legali napoletani e poi ho avuto uno studio mio in associazione con colleghi. Nella Pubblica Amministrazione ho vissuto l’avvio di un interessante processo di innovazione che è tutt’ora in corso e che fa il pari con il ripensamento del ruolo della PA nel sistema economico e sociale del Paese. Negli Enti Locali dove ho lavorato ho diretto gli Affari Generali, le Politiche del Lavoro, l’Immigrazione e le Politiche Giovanili. Ho avuto il piacere di condividere la mia esperienza con colleghi che ho incontrato in qualche giorno di docenza che ho tenuto per la LUMSA.
Per “non smettere di imparare” sto per completare un Executive Master in Management delle Pubbliche Amministrazioni (EMMAP) presso la SDA Bocconi di Milano. Sono membro del comitato scientifico di IRES Campania dove sono responsabile del Dipartimento Giovani, sono socio fondatore e membro del comitato scientifico di RESeT- Ricerca su Economia Società e Territorio, neonata associazione di ricerca con sede presso il Dipartimento di analisi dei Sistemi Economici dell’Università degli “Federico II”, in RESeT mi occupo di Governance e PA, sono membro del direttivo e del Comitato Scientifico della rete ITER, sono membro del Comitato scientifico dell’Osservatorio Giovani di Napoli presso il Dipartimento di sociologia dell’Università “Federico II”.

Eugenio De Crescenzo

Sono nato a Roma nel 1950, dove ho studiato Architettura presso la Sapienza non completando l’iter di studi. Lavorando nel settore edile e della progettazione, nel 1977 ho fondato una cooperativa di produzione e lavoro e ho iniziato ad appassionarmi al mondo della cooperazione raccontandolo in diversi modi anche attraverso esperienze culturali. Ho realizzato progetti di formazione e di orientamento e partecipato a lavori di rappresentanza sindacale. Agli inizi degli anni novanta ho fondato il settore sociale di AGCI Lazio, e tuttora lo dirigo diventando vice presidente della federazione. Svolgo funzioni di progettazione e docente presso diversi progetti di formazione in Italia e europei. Ho contribuito a fondare l’Istituto di Formazione Cooperativo, IFC, ente di formazione di AGCI Lazio. Promuovo il Settore Sociale nazionale di AGCI Solidarietà e assumo la delega per la disabilità e il CCNL. Nel 2010 sono diventato presidente di CoopForm Ente Bilaterale della Cooperazione. Nel 2011 sono stato eletto Presidente nazionale di AGCI Solidarietà. Sono anche Presidente della Fondazione “Parco della Mistica”.
eugenio.decrescenzo@agcilazio.it

Andrea De Dominicis

Andrea De Dominicis56 anni, ha studiato e vive a Roma. E’ psicologo esperto in Lavoro e Organizzazioni ed insegna Risorse Umane alla LUMSA e Psicologia del Lavoro presso l’Università di Roma Tor Vergata, dove collabora nel Settore Relazioni Internazionali della Scuola di Istruzione a Distanza. Dopo molti anni di impegno nel settore delle ONP (Organizzazioni Non Profit), nella gestione di servizi e nella formazione degli operatori, ha lavorato come project manager nella cooperazione internazionale in America Latina nel quadro degli interventi finanziati dal Sistema delle Nazioni Unite (UNDP e UNDCP). Attualmente è Consigliere dell’Ordine degli Psicologi del Lazio e membro del Consiglio di Indirizzo dell’Ente di Previdenza Psicologi. Ha due grandi hobbies: la musica e le tecnologie dell’informazione.
dedominicis@oasisociale.it

Antonio Fiore

Ha cominciato a lavorare nel 1977 in una società di commercio estero in qualità di socio e direttore amministrativo. Nel 1985 ha deciso di impegnarsi a tempo pieno nel sociale: ha gestito case-famiglia per minori, laboratori sociali e comunità-alloggio per disabili, nonché altre tipologie di servizi ed attività, maturando una significativa esperienza di management operativo in qualità di responsabile/direttore, consulente/formatore, consigliere di amministrazione/sindaco revisore. Ha coordinato rilevazioni ed indagini ed ha collaborato a progetti di valutazione; ha ricoperto incarichi di rappresentanza e coordinamento a livello regionale e nazionale. Alla formazione amministrativa di base ha aggiunto sia percorsi ‘sociali’ (educatore professionale) che tipicamente ‘gestionali’ (valutatore ISO); ha una laurea in Esperto nelle Organizzazioni del Terzo Settore. Oggi si occupa di Risorse Umane e ristrutturazione organizzativa. E’ Socio Fondatore di SoL-Italy, frattale italiano della Society for Organizational Learning di Peter Senge.
antoniofiore@aruba.it

Francesco Longo

Francesco LongoSono commercialista e revisore contabile; esperto di monitoraggio economico e finanziario di iniziative sociali e formative, di enti locali ed organismi privati sia a livello nazionale che comunitario; revisore e certificatore contabile di finanziamenti pubblici locali, nazionali e comunitari. Sono amministratore unico di Assist s.r.l. società che offre servizi di consulenza ed assistenza tecnica strategica e gestionale ad enti pubblici ed organismi privati finalizzata a favorire i processi di sviluppo locale e il miglioramento della qualità dei servizi e degli interventi in particolare in campo sociale, socio-sanitario e socio-educativo. Sono socio fondatore di OASI. Da alcuni anni collaboro con Roma Capitale Dipartimento Promozione dei servizi sociali e della salute con funzioni di supervisione degli uffici preposti alla gestione finanziaria e procedurale dei Piani di attuazione della Legge 285/97. Svolgo, tra l’altro, attività di docenza per corsi di aggiornamento e master presso l’Università LUMSA di Roma. Ho due figli, salentino di nascita, vivo e lavoro a Roma.
longo@oasisociale.it

Angelo Mari

Direttore Generale della Presidenza del Consiglio dei Ministri dal 2000, dove dal 2007 dirige l’Ufficio per le politiche della famiglia. E’ laureato in scienze politiche, indirizzo giuridico amministrativo e specializzato in Governo locale, Attività negoziali delle Pubbliche Amministrazioni, Scienze e tecniche normative. Dal 2001 al 2007 è stato professore a tempo pieno presso la Scuola Superiore della Pubblica Amministrazione. E’ stato membro del Nucleo di valutazione strategica dell’università La Sapienza. Ha fatto parte del Nucleo di valutazione della Scuola superiore di studi universitari e di perfezionamento Sant’Anna di Pisa. E’ membro del Comitato scientifico del CODAU (convegno permanente dei direttori amministrativi e dei dirigenti delle università) e del Nucleo di Valutazione di Ateneo della Sapienza. Svolge attività di ricerca e di consulenza nel campo del diritto amministrativo e della scienza dell’amministrazione. Ha fatto parte di numerose commissioni ministeriali di studio sulle pubbliche amministrazioni e sulla normazione. Insegna dal 1998 Programmazione e direzione amministrativa dei servizi sociali alla Libera Università Maria Santissima Assunta (Lumsa) di Roma. Ha pubblicato oltre cento scritti, tra cui Accesso e carriera nelle pubbliche amministrazioni, La pianificazione dei servizi sociali, Organizzazione e funzionamento delle università.
a.mari@palazzochigi.it

Patricia Pagoto

Dottore in Filosofia, per diversi anni ha collaborato alla Cattedra di Psicologia dell’Età Evolutiva all’Università La Sapienza di Roma. Psicoterapeuta ad indirizzo cognitivo-comportamentale e Primo Ricercatore ISFOL, ha diretto per l’Italia dal ’93 al ‘97 l’Iniziativa europea Occupazione Youthstart. Dal ‘98 è stata responsabile dell’Unità Operativa ISFOL FLAI-lab (Formazione, Lavoro Autonomo, Imprenditorialità) Laboratorio di formazione alle strategie organizzative partecipative, comunicative e relazionali. Dalla primavera del 2012 opera come free lance. Autore di numerosi studi e ricerche a livello nazionale ed europeo ha pubblicato testi, saggi e articoli sulla questione giovanile, la cultura d’impresa, le politiche sociali, educative, l’apprendimento in rete e su autori medievali. Condivide l’impegno a costruire un futuro sostenibile, ecologico e solidale con una vasta comunità di esperti in umanità impegnata nei medesimi obiettivi.
patriciapagoto9@gmail.com

Alfonso Pascale

Membro del Tavolo Permanente di Partenariato della Rete Nazionale per lo Sviluppo Rurale e del Comitato Scientifico del Forum del Terzo Settore del Lazio. Dopo una lunga esperienza ai vertici di organizzazioni agricole nazionali ha fondato nel 2005la Rete Fattorie Sociali, di cui è stato presidente fino al 2011. Collabora attivamente con diverse istituzioni pubbliche e private in progetti di ricerca socio-economica. E’ autore di diversi lavori sullo sviluppo territoriale, l’agricoltura sociale e i nuovi rapporti tra il rurale e l’urbano. Ha un sito personale.
www.alfonsopascale.it

Furio Pesci

Sono nato a Roma nel 1964 e mi sono laureato in Filosofia nel 1987. Ho conseguito il dottorato di ricerca in pedagogia sperimentale pressola “Sapienza” nel 1994. Dopo la laurea ho lavorato in varie comunità d’accoglienza per adolescenti in difficoltà e presso l’Ufficio Centrale perla Giustizia Minorile. Sono entrato nel 1998 come ricercatore presso l’Università “La Sapienza” di Roma e nel 2001 sono diventato professore associato di storia della pedagogia. Ho svolto incarichi d’insegnamento e di ricerca presso altre istituzioni, tra cui, in particolare, il Pontificio Istituto “Giovanni Paolo II” per studi su Matrimonio e Famiglia, l’Opera Nazionale Montessori e l’Istituto Superiore Montessori di Ricerca e Formazione. Tra le mie pubblicazioni recenti: Maestri e idee della pedagogia moderna (Milano, Mondadori, 2010) e Educazione senza vittime (Padova, CEDAM, 2008). Collaboro a riviste specializzate, tra cui “History of Education and Children’s Literature”.
Furio.Pesci@uniroma1.it

Tiziana Piacentini

Tiziana PiacentiniSono nata nel 1963 e nel 1987 mi sono laureata in Psicologia, indirizzo clinico, a Padova dove ho vissuto per 6 anni. Tutta la mia vita professionale si è svolta a Roma dove ho avuto la possibilità di incrociare il mio cammino con situazioni e persone che molto hanno contribuito alla mia crescita personale oltre che professionale. Ho collaborato con varie organizzazioni (tra cui Ente Nazionale Acli Istruzione Professionale – ENAIP, Centro Italiano di Solidarietà – Ce.I.S., Fondazione Il Faro, Cooperativa Oesse, etc.) che operano in particolare nel campo della formazione professionale e del privato sociale, occupandomi di sevizi rivolti ai minori e/o ai giovani e, al contempo, della progettazione europea. Le scelte operate nel corso del tempo hanno confermato una doppia appartenenza che risponde, intimamente, all’interesse che sempre è rimasto vivo per questo doppio binario: giovani e progettazione. Da circa dieci anni collaboro con il C.I.O.F.S.-FP Nazionale di cui sono responsabile dell’area Progettazione con interesse su bandi regionali, nazionali e comunitari. Inoltre, sono socia, e da qualche tempo presidente, di Oasi per cui, tra gli altri compiti, supervisiono gli uffici preposti al monitoraggio e alla valutazione dei Piani di attuazione della Legge 285/97. Esistenzialmente parlando mi appassionano le persone, i viaggi, la musica e i fumetti.
piacentini@oasisociale.it

Martino Rebonato

Martino RebonatoEsperto di problemi e politiche sociali e di educazione non formale, già direttore di progetti di cooperazione internazionale dell’ONU, formatore e collaboratore di enti locali, università e organizzazioni private.
E’ fondatore dell’Associazione OASI (www.oasisociale.it) dove si occupa della programmazione e della supervisione di tutte le iniziative e le attività di assistenza tecnica dell’Associazione per Enti locali e organismi del Terzo settore.
Conduce laboratori sulle professioni sociali presso la Facoltà di Scienze della Formazione dell’Università LUMSA (Roma).
E’ Presidente della Rete ITER per l’innovazione delle politiche giovanili in Italia, in collaborazione con l’ANCI, il Forum Nazionale Giovani e il Dicastero delle Politiche Giovanili presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri, e consulente presso la struttura del Garante dell’infanzia e dell’adolescenza della Regione Lazio. E’ membro del Nucleo Direzionale costituito per la redazione del Piano Regolatore Sociale della città di Roma.
rebonato@oasisociale.it

Ottavio Romano

Ho avuto la fortuna (1982) di formarmi all’interno del Centro Italiano di Solidarietà di Roma di don Mario Picchi. Dieci anni di stimoli e conoscenze: Rogers, Psicodramma, Logoterapia, ma soprattutto scambio continuo di esperienze e saperi con persone generose. In quegli anni collaboro con il carcere minorile di Casal del Marmo e come esperto con i comuni di Stoccolma per far conoscere il metodo di approccio alle dipendenze compulsive, basato sulla conoscenza di emozioni e sentimenti. Nel 1995 lascio il Ceis e lavoro come consulente per organizzazioni profit e no profit in tutta Italia sino al 2000, anno in cui apro una azienda agricola a conduzione biologica: ortaggi e olio extravergine di oliva. Torno a Roma nel 2010 e nel 2011 inizio a collaborare con la sede romana della Fondazione Rosselli di Torino, per la quale oggi mi occupo di supervisionare i progetti bisognosi di maggior cura  alle dinamiche ed alla comunicazione. Per questa specifica competenza accompagno il direttore della Fondazione nello sviluppo degli stessi progetti. Non sono laureato e  questa mancanza di immediata connotazione mi complica quando devo spiegare cosa faccio. I miei interessi attuali sono legati alla  comunicazione, alla psicolinguistica, ed allo sviluppo delle conoscenze sul come funziona il cervello umano(neuroscienze). Sono marito di una donna stupenda e padre di tre figli che non fanno altro che meravigliarmi.
romanoottavio@libero.it

Maurizio Saggion

Direttore della Fondazione Roma Solidale fondata da Roma Capitale, da oltre dieci anni collabora con il Dipartimento Promozione dei Servizi Sociali e della Salute di Roma Capitale, nell’ambito della programmazione, del coordinamento e della gestione di progetti di carattere europeo, nazionale e locale. Esperto di sistemi e processi per lo sviluppo locale, ha coordinato interventi innovativi indirizzati alla promozione dell’autonomia sociale delle persone più vulnerabili in termini di accesso e permanenza nel mondo del lavoro. Ha fondato “Programma integra”, struttura finalizzata alla progettazione di interventi dedicati alla promozione dell’inserimento socio-lavorativo di cittadini migranti, rifugiati e rom. Rappresenta la città di Roma nella Commissione Immigrazione dell’ANCI e nel Consiglio Territoriale  per l’Immigrazione. Laureato in Scienze della Formazione è Master Pratictioner e coach in Programmazione Neuro Linguistica.
saggion.maurizio@gmail.com

Adriano Scaletta

Dottore di ricerca in studi socio-economici e statistici, lavora come free lance con Enti pubblici, Università e soggetti del Terzo Settore sui temi dell’economia sociale e dello sviluppo locale. Ha lavorato a numerosi programmi e progetti comunitari, nazionali e locali, volti all’integrazione tra sviluppo imprenditoriale e inclusione sociale, con particolare riguardo alle politiche giovanili e agli interventi per l’emersione e la valorizzazione delle potenzialità latenti dei territori.
adriano.scaletta@fastwebnet.it

Lucia Tardani

Laureata in Scienze dell’Educazione, specializzata in cooperazione internazionale, ha maturato esperienze nella gestione del ciclo di progetto (progettazione, gestione, monitoraggio e valutazione) nell’ambito di interventi di cooperazione allo sviluppo. Collabora con enti di ricerca e agenzie strumentali del Ministero del lavoro nei seguenti settori: progettazione europea per la ricerca sociale, attività di supporto alla transnazionalità, analisi di sistemi di politiche del lavoro e della formazione a livello comunitario.
luciatardani@hotmail.com

Daniela Criscitiello

IMG_2932Sono nata nel 1967 e laureata in sociologia nel 1989. Dottore di ricerca in Sistemi sociali, organizzazione e analisi delle politiche pubbliche con una tesi su “Partner di progetto: storie e competenze nell’interazione tra imprese sociali, enti locali, associazioni”. La mia vita professionale è un continuo “movimento” in luoghi e situazioni diverse negli ambiti della formazione, dell’organizzazione e dei fondi strutturali.
Ho collaborato con il Formez, Isfol, Pubbliche amministrazioni, cooperative, associazioni, imprese sociali, enti di ricerca, società di formazione, ong, fondazioni, multinazionali. Ho progettato e coordinato progetti nazionali, comunitari e internazionali. Ho svolto attività di docenza per il rafforzamento di competenze organizzative/progettuali. Sono esperta di analisi e bilanci di competenze maturata sull’ esperienza francese – BAIE Bureau d’Accompagnement Individualisé vers l’Emploi -.
Sono convinta che il “fare insieme” sia una leva di crescita, di sviluppo, di motivazione, di piacere. Provo passione per il lavoro che svolgo. Nel tempo libero amo viaggiare perché amo scoprire; amo la musica perché amo provare emozioni; amo il cinema perché amo sognare.
danielacriscitiello@tiscali.it