Abbiamo Riso per una cosa seria: la campagna FOCSIV sostiene anche Casa Scalabrini 634

Abbiamo riso per una cosa seria - La campagna di FOCSIV quest'anno sostiene anche Casa Scalabrini 634 e il progetto Campi Ri-Aperti, in collaborazione con Oasi e KairosCASA SCALABRINI 634, programma dell’ASCS Onlus e nostro partner per il progetto “CAMPI RI-APERTI, Percorsi individualizzati in agricoltura sociale per rifugiati, migranti e giovani italiani”, ha aderito quest’anno alla campagna della FOCSIV “ABBIAMO RISO PER UNA COSA SERIA” che partirà ufficialmente il 6 e 7 maggio 2017.

A fronte di una DONAZIONE MINIMA DI 5 € sarà possibile ricevere un PACCO DI RISO DA 1KG a sostegno di diversi progetti: Casa Scalabrini 634 ha aderito proprio con il progetto Campi Ri-aperti e tutti i fondi raccolti con questa iniziativa sosteranno concretamente il percorso formativo e professionale dei nostri beneficiari. Se volete pre-ordinare il vostro pacco di riso e sostenere concretamente il progetto, inviate una mail ENTRO IL 19 FEBBRAIO 2017 a INFO@SCALABRINI634.IT o chiamate il numero 06.2411405. Casa Scalabrini 634 provvederà ad effettuare l’ordine e a consegnare il riso in diversi punti di distribuzione sul territorio. Se fate parte di un GAS o conoscete qualcuno che potrebbe essere interessato, potete mettervi direttamente in contatto con noi o con Casa Scalabrini 634. Grazie a tutti per quello che potrete fare a supporto del progetto Campi Ri-aperti.

Il sito della campagna “Abbiamo riso per una cosa seria”: www.abbiamorisoperunacosaseria.it